Cerca
Close this search box.

Eclisse

Vico Magistretti, 1965

eclisse di vico magistretti

oggetto

Eclisse di Vico Magistretti per Artemide è uno dei grandi classici del design italiano anni 60. Prodotta da Artemide ancora oggi, si tratta di uno dei progetti del grande Magistretti che più hanno avuto successo e che sono entrati nelle case e nell’immaginario di un vasto pubblico. Collezionata dai migliori musei di design del mondo, Eclisse ha avuto un forte impatto culturale fin dal primo momento in cui è stata messa in vendita nel 1967, vincendo lo stesso anno il Compasso d’Oro.

La fortuna della lampada Eclisse è dovuta a diversi aspetti del suo progetto. Prima di tutto la forza estetica ed evocativa che deriva dal concetto di eclisse, che da fenomeno naturale si rivela in un oggetto per la vita quotidiana.

Magistretti fu un vero maestro nel creare una lampada che riproduce l’effetto della luce durante un’eclisse e che a livello pratico permette a chi la usa di regolare il fascio di luce, scegliendo tra luce diretta o indiretta. Se la lampada è completamente chiusa, l’effetto è quello di un’eclisse totale.

Anche l’aspetto formale della lampada è molto ingegnoso, si tratta di un progetto basato su tre semisfere. La prima è la base, la seconda la calotta esterna e la terza la calotta mobile interna. Si ritrovano qui il gusto e l’eleganza di Magistretti, che usa forme geometriche pure (lo farà anche nella sua celebre lampada Atollo) per creare i suoi oggetti.

Vico Magistretti con Eclisse, Dalù e le sue lampade ritratto

Nuovi colori e nuovi metodi di produzione

A livello di consumo, la lampada Eclisse è pensata come lampada da tavolo, ma è anche possibile usarla come lampada da parete. Di recente l’abbiamo vista spesso utilizzata come lampada da comodino.

Il progetto di Magistretti è stato prodotto nel massimo rispetto del disegno originale, negli anni è stata aggiunta solo una rotella per evitare di toccare direttamente la calotta interna. Lampada è proposta nella classica palette anni Sessanta, che comprende l’arancione, il rosso, il bianco e il giallo. Negli ultimi anni Artemide ha prodotto una nuova versione PVD in cui le lampade sono realizzate con un innovativo e sostenibile processo di deposizione sottovuoto di metallo (“sputtering”), disponibile in nero, ottone, rame o mirror.

Sempre dal sito di Artemide, riportiamo il nuovo progetto produttivo: “Dal punto di vista del rispetto ambientale questa nuova finitura è una delle tecnologie di rivestimento più pulite: impiega solo metalli non dannosi per la salute e azzera completamente tutte le emissioni ed in particolare quelle nell’atmosfera di acido solforico e cianuri, normalmente prodotte dai processi galvanici.
La fase successiva di verniciatura protettiva trasparente, volta ad assicurare una lunga durata alla qualità estetica della finitura, impiega una vernice solida con al massimo il 5% di solventi (rispetto ad un tradizionale 75%). Gli scarti generati dal processo sono limitatissimi.”

La lampada Eclisse nei musei

La lampada Eclisse di Vico Magistretti per Artemide ha avuto un enorme imaptto culturale. Come già accennato è valsa a Magistretti il Compasso d’Oro del 1967, uno dei premi più prestigiosi per il design a livello mondiale.

La piccola lampada di MAgistretti fa anche parte delle migliori collezioni museali a livello mondiale. La collezionano la Fondazione Museo Vico Magistretti, il MoMA di New York, la Triennale di Milano, il MET di New York, il GNAM di Roma solo per citarne alcuni.

Vico Magistretti

vico magistretti

Vico Magistretti (1920-2006) è stato un architetto e designer italiano, maestro del design del XX secolo. La sua opera spazia dall’architettura al design di mobili e illuminazione, caratterizzata da semplicità, funzionalità e innovazione. Tra le sue creazioni più note ci sono la lampada Eclisse e la sedia Carimate. Magistretti ha collaborato con importanti aziende come Cassina e Artemide, lasciando un’eredità di design senza tempo che continua a influenzare le generazioni future.

Artemide

Artemide Logo

Fondata nel 1960 da Ernesto Gismondi e Sergio Mazza, Artemide è un’azienda leader globale nel design dell’illuminazione, nota per la sua filosofia “The Human Light”. Specializzata in soluzioni luminose che combinano innovazione, estetica e funzionalità, produce numerose icone del design contemporaneo, riconosciute e premiate a livello internazionale. Tra i grandi successi dell’azienda Eclisse di Vico Magistretti, Tizio di Richard Sapper e Tolomeo di De Lucchi e Fassina.