Cerca
Close this search box.

Eros Torso

Oliver Sundqvist, Frederik Nystrup-Larsen

eros torso NIKO JUNE

oggetto

Il vaso Eros Torso di NIKO JUNE è parte della collezione Vasi di Design famosi dal XX secolo ad Oggi.

Eros Torso è un vaso che con la sua forza estetica ha definito le forme del design contemporaneo degli ultimi anni. Progettato nel 2018 dal duo di artisti danesi Oliver Sundqvist and Frederik Nystrup-Larsen, questo vaso racconta tutto quello che ci interessa sapere del tempo in cui viviamo.

Il vaso di NIKO JUNE fu pensato nel 2018 dal duo di artisti in occasione di una mostra alla galleria Tableau di Copenhagen, e fu poi lanciato nel 2020 come primo prodotto di NIKO JUNE. Questo vaso è stato l’oggetto che ha creato le energie per gli inizi del collettivo danese, e da allora rimane il suo oggetto più riconoscibile e distintivo, e quello che ne ha fatto la fortuna.

Oltre alla sua forza estetica indiscutibile, il vaso Eros Torso ha delle caratteristiche che lo rendono particolarmente attraente. Il materiale del vaso infatti è plastica riciclata, che viene scaldata e modellata secondo il progetto degli artisti. Si tratta quindi di un materiale 100% upcycled, ogni vaso è sostenibile, fatto a mano e unico – chiunque ne possegga uno ha una versione del tutto personale di Eros Torso.

“Good objects are such that they give power to an attitude, which treats sustainability not as a science, but as emotion.”

Eros Torso & NIKO JUNE

Il produttore danese NIKO JUNE è attivo dal 2020 e da allora fa girare la testa a tutti gli amanti dell’arte contemporanea e del design. Di base a Copenhagen, lo studio si compone di un collettivo di artisti, makers e designers, che sembrano fare solo quello che piace a loro (per davvero), con il risultato di riscuotere un enorme successo – sia commerciale che culturale.

NIKO JUNE Eros Torso a Copenhagen Contemporary

Grazie alla ricerca estetica, all’uso di materiali già esistenti, l’accento sull’artigianalità e il lavoro fatto a mani, alla creazione di oggetti personali e gioiosi e senza l’ambizione di essere prodotti in numeri sconfinati, NIKO JUNE ha destato l’interesse di gallerie di design, musei, festival e della grande comunità del design contemporaneo – il collettivo ha partecipato a mostre e festival, informando il contemporaneo con le sua ricerca su forme e materiali.