Cerca
Close this search box.

Poltrona Barcelona

Mies van der Rohe e Lilly Reich, 1929

poltrona barcelona mies van der rohe

oggetto

La Poltrona Barcelona fa parte delle collezioni:

La poltrona Barcelona è un archetipo del design modernista, una poltrona che da quasi cent’anni rimane uno dei capisaldi del design moderno – famosa per il suo aspetto elegante, formale e minimalist, ma soprattutto per la sua bellezza senza tempo. Progettata da Lilly Reich e Mies va der Rohe nel 1929, in occasione dell’Esposizione Universale di Barcelona durante la quale a Mies fu commissionata l’architettura del padiglione tedesco.

Il padiglione era costruito in vetro, marmo ed acciaio, con l’estetica pura e minimalista che caratterizza il suo lavoro e che rende il padiglione uno dei più grandi esempi di architettura del secolo scorso. Di una bellezza mozzafiato, il padiglione doveva essere inaugurato dal Re e dalla Regina di Spagna, e al suo interno erano due sedie che Mies e Lilly Reich avevano progettato per l’occasione. Si trattava di due esemplari della sedia Barcelona

A primo impatto, sia il padiglione che le poltrone hanno un aspetto semplice, essenziale. Allo stesso tempo sono estremamente eleganti e sofisticate. Come il padiglione, anche il design della poltrona risponde ad un’estetica essenziale, minimalista; molti esperti notano anche come le proporzioni della sedia siano perfette, e il modo in cui la luce si posa sul metallo non sia affatto casuale. A tutti gli effetti Rohe e Reich avevano progettato una sedia da cerimonia, un trono moderno. 

La Poltrona Barcelona, Il Progetto

La Poltrona Barcelona si compone di due cuscini (originariamente color crema, anche se poi il colore più diffuso è oggi il nero), sostenuti da cinghie in cuoio appese ad una struttura in acciaio cromato.

La produzione della sedia, progettata dalla coppia lavorativa e sentimentale Lilly Reich e Mies van der Rohe, è oggi di Knoll International che produce la celebre poltrona negli Stati Uniti e nello stabilimento italiano di folgino secondo il disegno originale del 1929. La poltrona è fabbricata a macchina, anche se l’intervento manuale è ancora molto presente (per esempio nel taglio e cucito dei cuscini in pelle, o nell’assemblare le fasce in cuoio che sostengono schienale e seduta) come si può vedere in questo video.

La serie Barcelona (che comprende anche uno sgabello, un tavolino e un daybed) voleva incorporare i principi costruttivi del Bauahus, secondo cui oggetti di alta qualità possono migliorare la vita dell’uomo ed essere accessibili a tutti grazie alla produzione in serie. Come sappiamo, ne la serie di mobili Barcelona, ne molti altri progetti Bauhaus hanno prezzi democratici, anche se l’idea di mobili di altissima qualità prodotti in serie rimane.

Alla base di ogni Poltrona Barcelona originale è presente un marchio nella struttura che riporta il logo di Knoll e la firma di Mies van der Rohe.

La serie Barcelona nei Musei

Nell’ultimo secolo la poltrona Barcelona, insieme agli altri arredi nella stessa serie, si sono affermati come oggetti-simbolo di quel periodo storico, oggetti senza tempo che hanno preso il posto di archetipi dell’arredamento modernista. Non ci stupisce quindi che la Poltrona Barcelona sia collezionata dai musei di design, architettura ed arte contemporanea più prestigiosi al mondo. Tra questi: il MoMA di New York, il Vitra Design Museum, il V&A di Londra, SF MoMa, Art Institute Chicago e molti altri ancora.

Lilly Reich

lilly reich ritratto

Lily Reich è stata una designer e architetta tedesca che ha lasciato un segno importante nel Bauhaus e nel design del XX secolo. Nota per la sua collaborazione con Ludwig Mies van der Rohe, ha contribuito a progetti iconici come il padiglione tedesco per l’Esposizione Internazionale di Barcellona del 1929 e la sedia Barcelona. Reich ha portato semplicità e funzionalità nel design, diventando la prima donna a dirigere il Werkbund.

Mies van der Rohe

mies van der rohe

Ludwig Mies van der Rohe è stato un influente architetto e designer tedesco-americano, ultimo direttore del Bauhaus e figura monumentale del modernismo in architettura e design. Le sue opere, come la sedia Barcelona, riflettono i principi del modernismo, con un’enfasi su materiali moderni, semplicità e funzionalità. Mies ha lasciato un’eredità significativa, muovendo il gusto di architettura e il design verso un’estetica pulita e minimalista.

Knoll International

logo knoll international

Knoll International, fondata nel 1938 da Hans Knoll, ha collaborato con figure come Mies van der Rohe, Eero Saarinen e Florence Knoll, creando icone come la sedia Barcelona e la sedia Womb. Il suo design ha rivoluzionato l’arredamento di uffici e abitazioni, imponendo standard nuovi e moderni. Oggi, Knoll International continua a influenzare il design contemporaneo attraverso collaborazioni con designer di fama mondiale.