Cerca
Close this search box.

La Conica

Aldo Rossi, 1984

La Conica di Aldo Rossi per Alessi, 1984

oggetto

La Caffettiera La Conica di Aldo Rossi per Alessi fa parte della collezione:

La Conica è un caffettiera disegnata nel 1984 dall’architetto italiano Aldo Rossi, considerato il più grande architetto italiano del secolo scorso, e vincitore del Pritzker Price (il premio più prestigioso nel mondo dell’architettura) nel 1990.

La Conica fa parte della serie di quattro caffettiere progettate da Aldo Rossi durante gli anni Ottanta e Novanta – gli altri progetti, anche di grande successo, sono La Cupola, Ottagono (oggi oggetto da collezione perchè fuori produzione) e la caffettiera a infusione 9094.

Questa caffettiera di Aldo Rossi per Alessi è uno di quegli oggetti che tutti gli amanti di design vorrebbero avere. La Conica ha un carattere semplice ed essenziale, ma le sue forme eleganti sono piuttosto eloquenti. Si tratta di un oggetto che integra forme geometriche pure (il cono, appunto, e il cilindro) con un oggetto di grande funzionalità, facile da usare, pulire e conservare. Un’architettura da tavola, come è stata tante volte definita.

Il Progetto di Aldo Rossi

La storia di queste caffettiere comincia alla fine degli anni Settanta, quando Alessandro Mendini è il direttore artistico di Alessi. Mendini decide di far partire il celebre programma Tea & Coffee Piazza, un programma sperimentale che avrebbe coinvolto 11 dei più influenti architetti contemporanei a disegnare dei multipli artistici che esplorassero il linguaggio dei servizi da te e caffè.

La collezione che ne risultò è storica, e non avremmo qui abbastanza tempo per approfondirla. Quello che è interessante però, è che due tra gli architetti coinvolti continuarono poi a collaborare con Alessi, creando alcuni tra bollitori e caffettiere per la produzione in serie più importanti dell’intera collezione: Michael Graves e Aldo Rossi.

I due si interessarono al progetto di caffettiere ed oggetti per la casa nel modo tipico degli architetti, progettando spazialità e applicando teorie usate per ordinare edifici e sistemi urbani ad oggetti in scala molto più piccola. Inq uesto senso, molti pensano che l’estetica de La Conica racchiuda tutta la poetica del grande architetto italiano. Sappiamo anche che per l’architetto italiano il disegno era un momento del progettare molto importante. Ecco alcuni dei celebri disegno per La Conica.

Un oggetto per la cucina che è anche un torre in miniatura, e sembra richiamare il Teatro del Mondo, che Rossi aveva progettato per la Biennale qualche anno prima. Secondo le parole di Aldo Rossi (che si possono leggere nel sito della Fondazione Aldo Rossi):

“Questa forma conica si riferisce alla copertura della parte cilindrica dell’oggetto, che è il contenitore vero e proprio. Il cono, come è noto, è il nome di una figura geometrica semplice, solida, di forma piramidale rotonda, prodotta dalla rivoluzione di un triangolo rettangolo intorno al lato dell’angolo retto. Questo tipo di cono, da noi usato, si dice retto perché ha l’angolo perpendicolare alla base. Questa spiegazione della forma è parte del disegno della caffettiera, così come nel modello a cupola tutti gli attributi geometrici, statici e storici della cupola hanno una parte predominante.”

La Conica nei Musei

Questa celebre caffettiera non è solo il simbolo di come architettura e poesia entrino a far parte della casa nella forma di oggetti che si usano per i riti di ogni giorno. La Conica è anche un oggetto di culto tra gli amanti del design e fa parte delle collezioni dei musei più prestigiosi al mondo, come la Triennale di Milano.

Aldo Rossi

aldo rossi ritratto

Aldo Rossi, architetto e designer italiano vincitore del Pritzker Price, si distinse per l’approccio minimalista e simbolico nei suoi lavori. Conosciuto per la Teoria della Città Analoga, esplorò l’intersezione tra memoria, storia e spazio urbano. I suoi progetti di design, come le caffettiere La Conica e La Cupola per Alessi, mostrano una fusione di funzionalità e forma, affermandolo come figura chiave nel design contemporaneo.

Alessi

alessi logo

Alessi, fondata in Italia nel 1921, è un produttore leader nel design di utensili da cucina e oggetti per la casa. Conosciuta per collaborazioni con designer di fama mondiale come Jasper Morrison e Richard Sapper, Alessi combina funzionalità, innovazione e estetica unica, trasformando gli oggetti quotidiani in opere d’arte. Le sue creazioni sono esposte in musei di design globalmente.