Cerca
Close this search box.

PH5 Pendant

Poul Henningsen

ph5 di poul henningsen per louis poulsen

oggetto

La lampada PH 5 pendant è un oggetto molto importante per la storia del design. Nata da un’esigenza tecnica più che da un desiderio estetico, la PH5 di Poul Henningsen è un’icona del design scandinavo, e una delle lampade pendenti più importanti della storia del design.

Progetatta da Poul Henningsen nel 1958, la PH5 pendant nasce in risposta ai continui cambiamenti nella forma e nelle dimensioni delle lampadine a incandescenza. Henningsen progettò allora una lampada a sospensione che potesse essere utilizzata con qualsiasi tipo di lampadina presente sul mercato del tempo.

I principi per il progetto PH: la luce per migliorare la qualità della vita

Oltre a rispondere a questa esigenza, il design iconico della PH5 si basa sui principi del sistema a tre schermi di Henningsen, che garantisce una luce morbida, piacevole e completamente priva di abbagliamento.

Il sistema progettato da Henningsen dirige la maggior parte della luce verso il basso. Allo stesso tempo, la PH5 emette anche una luce laterale che la illumina internamente, risultando in un bagliore morbido che viene dal nucleo. Per finire, lo schermo inferiore è dotato di un vetro diffusore smerigliato per garantire che la luce diretta verso il basso sia completamente priva di abbagliamento.

Grazie a questo sistema, Henningsen ideò una lampada che garantiva una luce molto simile a quella naturale, che nei paesi scandinavi manca durante una buona parte dell’anno. Per questo era cruciale per il designer danese creare un’illuminazione che accompagnasse le persone durante i mesi bui dell’anno con una luce naturale, morbida e amichevole – una luce che potesse migliorare la qualità della vita.

Seguendo questi principi, la PH 5 era inzialmente dotata di schermi rossi e blu per migliorare il colore della luce. Questi furono poi rimossi nelle decadi successive, perchè le fonti di luce che abbiamo a disposizione oggi riproducono la luce diurna molto più efficacemente rispetto al 1958.

La PH5 pendant nei Musei

La PH 5 è da più di 60 anni una delle lampade più iconiche e rispettate nel mondo del design, apprezzata sia per la sua funzionalità che per il suo impatto estetico.

Una pietra miliare nel mondo dell’illuminazione e della storia del design, fa parte delle collezioni di numerosi musei di design prestigiosi in tutto il mondo. Tra questi il MoMA di New York, il Centre Pompidou, il Met, Art Institute Chicago e molti altri ancora.

Louis Poulsen

louis poulsen logo

Louis Poulsen, azienda danese fondata nel 1874, è leader nel settore dell’illuminazione. Conosciuta per l’attenzione alla luce e al design, collabora con architetti e designer come Poul Henningsen. Le sue lampade, come la PH5, la PH Artichoke, la AJ di Arne Jacobsen e la Panthella di Verter Panton, sono icone del design scandinavo, funzionale e estetico.

Poul Henningsen

poul henningsen ritratto

Poul Henningsen (1894-1967) è stato uno dei più importanti designer danesi del secolo scorso, noto per le sue innovazioni nel design dell’illuminazione. La sua celebre serie di lampade PH ha rivoluzionato il modo in cui la luce viene diffusa, offrendo un’illuminazione morbida e priva di abbagliamento. Il suo lavoro unisce funzionalità e estetica senza tempo.