Cerca
Close this search box.

Eileen Grey. Her Life and Work

Peter Adam, 2019

IL LIBRO

Il libro Eileen Gray. Her Life and Work è stato usato come fonte per scrivere l’articolo Gli Oggetti di Eileen Gray: Tappeti, Mobili e Lampade dell’artista Modernista.

Una biografia esaustiva che racconta la vita e il lavoro di Eileen Gray, la grande artista, designer e architetta autrice di arredi senza tempo e della famosa villa E-1027. Questa nuova edizione della biografia di Peter Adam, l’unica persona sopravvissuta ad essere stata vicina a Gray durante i suoi ultimi anni di reclusione, è un’indagine unica e intima della sua vita e del suo lavoro.

Completamente aggiornato e illustrato con materiale tratto dagli archivi personali di Gray – corrispondenza, diari, fotografie e quaderni di schizzi architettonici – racconta la storia completa della sua vita dagli inizi aristocratici in Irlanda, la stravaganza della Parigi dell’Art Déco, le relazioni con gli amanti e i suoi anni nel sud della Francia. Il libro rivela nuovi dettagli sui suoi dipinti eleganti, in gran parte trascurati; gli scambi tesi e formali con Le Corbusier e il destino di E.1027, la casa che ha progettato e arredato lei stessa, e che ha stabilito un nuovo standard per la vita radicalmente modernista.

Una delle designer e architetti più importanti del XX secolo, Eileen Gray (1878–1976) esercitò un’enorme influenza – anche se spesso non riconosciuta, soprattutto durante la sua vita – in un campo largamente dominato dagli uomini. Oggi i suoi mobili originali vengono venduti a cifre da capogiro e i suoi design iconici, tra cui la lussuosa sedia Bibendum e il raffinato ma funzionale Tavolo E.1027, sono rinomati in tutto il mondo.

Decisamente indipendente e spesso sottovalutata, Gray si è evoluta da creatore di opulenti mobili laccati a pioniere del principio modernista della forma che segue la funzione.

Rimanendo separata dalle principali scuole o movimenti come Bauhaus e De Stijl, ha sviluppato il suo approccio distintivo alle forme e ai materiali preferiti da altri designer di stile internazionale come Le Corbusier, Charlotte Perriand e Mies van der Rohe.