Cerca
Close this search box.

Herman Miller: a Way of Living

Amy Auscherman, Sam Grawe, Leon Ransmeier

herman miller a way of living libro

IL LIBRO

Il libro Herman Miller:  A Way of Living fa parte della Collezione Libri di Design Famosi: Collezionare gli Indispensabili


Per oltre 100 anni il celebre produttore statunitense Herman Miller, ha svolto un ruolo centrale nell’evoluzione del design moderno e contemporaneo, producendo classici intramontabili e creando una cultura che ha avuto un impatto notevole sullo sviluppo del mondo del design. Herman Miller è conosciuta tanto per i suoi progetti pionieristici e l’influenza internazionale quanto per il suo impegno per la sostenibilità.

In questo ampio sondaggio, nuove fotografie e foto d’archivio illustrano l’evoluzione dei progetti di mobili di Herman Miller nel corso del secolo. Con storie e creazioni di leggendari designer tra cui Ray e Charles Eames, George Nelson e Alexander Girard, e attraverso migliaia di illustrazioni, questo libro racconta la storia di Herman Miller come mai prima d’ora, documentando i suoi momenti più significativi e i leader dell’azienda, rendendo Herman Miller: A Way of Living un volume indispensabile per gli scaffali dei libri degli appassionati di design di tutto il mondo.

Il produttore Herman Miller

Herman Miller è stata fondata nel 1905 a Zeeland, Michigan, con il nome di Star Furniture Co., ma divenne Herman Miller Inc. nel 1923, quando D.J. De Pree, genero del fondatore, acquistò l’azienda con il supporto finanziario di suo suocero. Inizialmente, l’azienda produceva mobili tradizionali in legno, ma negli anni ’30 si concentrò sul design moderno e innovativo, collaborando con rinomati designer che avrebbero segnato la storia del design industriale.

Una delle collaborazioni più famose dell’azienda è stata con Charles e Ray Eames. Il duo è conosciuto per le loro iconiche sedie Eames, come la Eames Lounge Chair e la Eames Molded Plastic Chair, che combinano design elegante e funzionalità. Herman Miller ha anche collaborato con George Nelson, che ha progettato il celebre orologio a “palla” e il divano Marshmallow.

Negli anni ’70, l’azienda ha introdotto l’Action Office, un sistema di uffici modulari progettato da Robert Propst, che ha rivoluzionato l’ambiente di lavoro, anticipando il concetto di open space e workstation flessibili. Questo celebre produttore è stata pioniere nell’applicazione di principi ergonomici e sostenibili nei suoi prodotti, come dimostrato dalla famosa sedia Aeron, introdotta negli anni ’90, che ha ridefinito il design delle sedie da ufficio.