Cerca
Close this search box.

9090 Caffettiera Espresso

Richard Sapper, 1979

richard sapper caffettiera espresso 9090

oggetto

La caffettiera 9090 di Richard Sapper fa parte di queste collezioni:

La 9090 caffettiera espresso di Richard Sapper per Alessi è un oggetto che viene considerato un’opera d’arte tecnica e progettuale, uno di quei design che per la loro importanza hanno definito un’epoca.

La 9090 è la prima caffettiera di Alessi, che ne ha poi lanciate molte altre in collaborazione con alcuni dei nomi più importanti del design contemporaneo. La 9090 è stato un’oggetto di grande fortuna per l’azienda, che ne ha vendute più di 2 milioni di unità. Allo stesso tempo, questo oggetto si è rilevato una pietra miliare nella carriera di Sapper, che con la 9090 ha vinto il Compasso d’Oro del 1797 e si è imposto come uno dei progettisti più importanti degli anni Ottanta.

Alessi e Sapper: il Progetto della 9090

Uno degli aspetti più rivoluzionari della 9090 è il suo manico multifunzionale in acciaio inox, che contrasta nettamente con i manici tradizionali in plastica o bakelite. Questo manico non solo offre un’estetica unica ma è anche progettato per aprire il coperchio facilmente con una sola mano, migliorando significativamente l’usabilità e l’esperienza d’uso.

La forma della 9090, con la sua base ampia, contribuisce a una maggiore stabilità durante l’uso, mentre il beccuccio è accuratamente progettato per garantire un versamento preciso e senza gocciolamenti, eliminando i disagi comuni nell’uso delle moka tradizionali. Questi dettagli ergonomici evidenziano il desiderio di Sapper di combinare bellezza e funzionalità, creando un oggetto che non solo è un piacere per gli occhi ma è anche pratico e piacevole da usare.

La 9090 si distingue anche per il materiale, l’acciaio, usato da Sapper in tutte le componenti della caffettiera, anche il manico. In questo rispetto il progetto di Sapper si differenzia dalle classiche moke all’italiana, specialmente la Bialetti, costruite in acciaio e con il manico in plastica che spesso si bruciava e rovinava. In più l’acciaio era il materiale in cui l’azienda Alessi era specializzata, e che avrebbe permesso a Sapper di creare un oggetto che si sarebbe prodotto in migliaia di unità, come dettato dalla sua filosofia di design.

9090 Caffettiera Espresso: Premi e Collezioni

La 9090 Caffettiera Espresso di Sapper è un oggetto che ha segnato profondamente la cultura del design contemporaneo. Dal momento della sua presentazione si è importo come oggetto culturale, la cui estetica ha definito un’epoca. Nel 1979 ha vinto il Compasso d’Oro, e da allora è collezionata dai musei di design più prestigiosi e importanti del mondo. Tra questi il MOMA, la Triennale di Milano, il V&A di Londra, il Museo dell’Arte Applicata di Londra e molti altri ancora.

Richard Sapper

richard sapper ritratto

Richard Sapper (1932-2015) è stato un designer industriale tedesco, noto per la creazione di prodotti iconici come la caffettiera 9090, la lampada Tizio, la radio Cubo per BrionVega solo per citarne alcuni. I suoi progetti, caratterizzati da un approccio funzionale e innovativo, hanno ricevuto numerosi premi, come il Compasso d’Oro e sono collezionate dai musei di design più prestigiosi.

Alessi

alessi logo

Alessi, fondata in Italia nel 1921, è un produttore leader nel design di utensili da cucina e oggetti per la casa. Conosciuta per collaborazioni con designer di fama mondiale come Jasper Morrison e Richard Sapper, Alessi combina funzionalità, innovazione e estetica unica, trasformando gli oggetti quotidiani in opere d’arte. Le sue creazioni sono esposte in musei di design globalmente.