Cerca
Close this search box.

New Design – Neoplasticism, Nieuwe Beelding

Piet Mondrian, 1925

libro bauhaus piet mondrian

IL LIBRO

Il libro New Design – Neoplasticism, Nieuwe Beelding di Walter Gropius è la riedizione in inglese di uno dei Bauhausbücher che si possono scoprire qui: Lo Stile Bauhaus: Arte e Design in 14 Libri da Scaricare Gratis.

New Design – Neoplasticism Nieuwe Beelding, 1925 è il quinto libro nella serie Bauhausbücher, pubblicato per la prima volta nel 1925.

Sebbene Piet Mondrian (1872-1944) non fosse un membro attivo del Bauhaus, il suo nome viene spesso citato in relazione alla scuola d’arte. Mondrian, cofondatore del movimento De Stijl nei Paesi Bassi insieme a Theo Van Doesburg, J.J. Oud e Gerrit Rietveld, fu una grande influenza grazie alla sua teoria e critica d’arte oltre che alle sue opere.

In questo libri il maestro olandese descrive il suo linguaggio visivo: una stretta riduzione alla composizione ortogonale e ai colori primari, principi che trovarono grande approvazione nei circoli del Bauhaus. Le sue rigorose composizioni geometriche di verticali e orizzontali e la sua vivace tavolozza di colori essenziali furono importanti per numerosi maestri del Bauhaus.

L’influenza di Mondrian si manifestò nell’architettura Bauhaus, nel design di prodotti, nella tipografia, nel design grafico, nella pittura e oltre. Per questo non sorprende che i saggi di Mondrian sulla teoria dell’arte, la maggior parte dei quali scritti per la rivista De Stijl, fossero tradotti in tedesco e pubblicati come quinto volume della serie dei Bauhausbücher.

Le rinomate traduzioni di Harry Holtzman appaiono in New Design in una raccolta completa per la prima volta. La pubblicazione rispetta fedelmente i contenuti e il design della prima edizione tedesca del 1925 e include un breve commento accademico (*descrizione dell’editore).

La Serie Bauhausbücher

La serie Bauhausbücher fu ideata a partire dal 1925 da Walter Gropius e Lazlo Moholy-Naghy, due delle personalità più importanti all’interno del Bauhaus. La serie voleva descrivere il mondo del Bauhaus in relazione alla vita e all’arte. Di oltre 30 titoli pianificati, solo 14 furono effettivamente pubblicati, e passati alla storia per il loro design, layout ed importanza artistica. Qui proponiamo la riedizione in inglese della casa editrice svizzera Lars Müller Publishers, ripubblicata nel 2019 in occasione delle celebrazioni per il Bauhaus 100.

Gli altri titoli nella serie Bauhausbücher: