Cerca
Close this search box.

Dutch Architecture

J.J.P. Oud, 1926

J.J.P. Oud, Dutch Architecture, 1926. Immagini: Lars Müller Publishers

IL LIBRO

Il libro Dutch Architecture è il volume numero 10 della serie di libri Bauhausbücher, che si può scoprire qui: Stile Bauhaus: Arte e design in 14 libri da scaricare gratis.

Dutch Architecture è il decimo libro della serie Bauhausbücher, di J.J.P. Oud, il grande architetto olandese che fondò il movimento De Stijl insieme a Gerrit Rietveld, Piet Mondrian e Theo Van Doesburg.

Non sono uno storico dell’arte ma un architetto: il futuro è per me più importante del passato e sono più incline a indagare ciò che verrà piuttosto che a ricercare ciò che è già avvenuto.” Con queste parole inizia la “confessione” di Oud nel decimo volume della serie Bauhausbücher.

I suoi scritti sono un riassunto di scoperte teoriche e pratiche nel campo dell’architettura, utilizzando specificamente l’esempio dell’architettura olandese. Così facendo, Oud guarda al futuro e riflette sul potenziale dell’architettura senza dimenticare di rivelare il suo rapporto con il passato.

Quello che è accaduto insegna lezioni per ciò che verrà“, partendo da queste considerazioni prendono forma i principi architettonici e l’esame dell’architettura olandese fatto da Oud, che è documentato in questo volume.

La Serie Bauhausbücher

La serie Bauhausbücher fu ideata a partire dal 1925 da Walter Gropius e Lazlo Moholy-Naghy, due delle personalità più importanti all’interno del Bauhaus. La serie voleva descrivere il mondo della scuola tedesca in relazione alla vita e all’arte.

Di oltre 30 titoli pianificati, solo 14 furono effettivamente pubblicati, e passati alla storia per il loro design, layout ed importanza artistica. Qui proponiamo la riedizione in inglese della casa editrice svizzera Lars Müller Publishers, ripubblicata nel 2019 in occasione delle celebrazioni per il Bauhaus 100.

Gli altri titoli nella serie Bauhausbücher: